In Settembre 2014 programmati 7 convegni di galoppo al Visarno

In Settembre 2014 programmati 7 convegni di galoppo al VisarnoIl 6 Settembre 2014 l’ippodromo del Visarno riproporrà la seconda parte dell’attività agonistica al galoppo fiorentino con il clou rappresentato dal Premio Toscana(euro 30.800), una condizionata riservata ai 2 anni sulla distanza dei 1500 metri in pista grande, da cui sono emersi storicamente molti protagonisti delle rispettive generazioni, un esempio per tutti Priore Philipp, che s’impose con autorità nel 2013. Fra i sette convegni contemplati in Settembre un’ altra giornata particolarmente attraente è quella incentrata sul tradizionale HP di tipo C, Premio Firenze,dotato di 22.400 euro sulla distanza dei 2200 metri di pista grande,sabato 20 Settembre 2014, ma indubbiamente anche nelle altre cinque giornate ci sarà sempre una discreta attrazione tecnica.L’orario previsto di inzio convegno è fissato come da tradizione alle ore 15,30, l’ingresso al Visarno sarà gratuito per donne e bambini.
Settembre:7 Convegni di corse al Galoppo.

News completa »

Musicante di Breme Walter Gambarota stende Lupo Grigio e Peng nel Premio Livorno

Musicante di Breme Walter Gambarota stende Lupo Grigio e Peng nel Premio LivornoDomenica 24 Agosto 2014 il 4 anni Musicante di Breme, in coppia con Walter Gambarota, si è incredibilmente imposto sui 1500 metri del Premio Livorno(euro 30.800), un Handicap Principale di grande tradizione, il secondo evento di galoppo dopo la Coppa del Mare per la comunità ippica labronica. Musicante di Breme in arrivo è venuto a battere, nonostante il penalizzante peso di 63 KG, Lupo Grigio ed il bottiano Peng, che precedeva Sognando La Cometa.

News completa »

Radiofreccia FI ed Esposito conquistano il GP Città di Follonica 2014 in 1.14.6.

Radiofreccia FI ed Esposito conquistano il GP Città di Follonica 2014 in 1.14.6.Lunedì sera, 18 Agosto 2014, all’ippodromo dei Pini, Radiofreccia FI, in coppia con uno svelto e determinato Federico Esposito, ha conquistato con pieno merito il GP Città di Follonica in 1.14.6 ,confermandosi in toto la miglior femmina italiana di 4 anni. La pupilla della scuderia Wave ha agito con estremo coraggio, aggredendo nella seconda parte della corsa il battistrada Rocco Grif, mentre i rivali avevano subito un parziale di 33 per gli ultimi 400 metri, stando comodamente alla corda, ad eccezione del sauro Ribot EK, che veleggiava con Roberto Andreghetti per proibitive corsie esterne, in terza ruota.

News completa »