Sabato 20 Settembre 2014 va in scena il tradizionale Premio Firenze-Memorial Laura Gnocchiini

Sabato 20 Settembre 2014 va in scena il tradizionale Premio Firenze-Memorial Laura GnocchiiniL’ippodromo del Visarno, sabato 20 Settembre 2014, proporrà il tradizionale Premio Firenze. Memorial Laura Gnocchini, un handicap principale dotato di 24.200 euro, per cavalli di 3 anni impegnati sulla distanza dei 2200 metr di pista grande. Undici i purosangue al via, fra cui Mickai, montato da Nicola Pinna e Silver Mezuza in coppia con Fabio Branca, da Stefano Botti, French Alps, con Mirco Demuro, sotto il trainig di Signorelli, mentre l’opzione di Maurizio Guarnieri sarà rappresentata dalla femmina Mandradera.

News completa »

Ici La cote fuga per la vittoria nel Premio Ippodromi Toscani di Firenze

Ici La cote fuga per la vittoria nel Premio Ippodromi Toscani di FirenzeIn modo perentorio,giovedì 18 Settembre 2014,nel premio Ippodromi Toscani(euro 11.000), un handicap per 3 anni ed oltre sulla breve distanza dei 1200 metri di pista grande, il velocista umbro Ici La Cote, un 4 anni da Invincible e Kathy Pekan, allenato dal ruspante Mirco Del Gallo, suo proprietario, è schizzato al comando dalla settima gabbia di partenza, mantenendo poi la leadership fin sul pallo d’arrivo con tre lunghezze abbondanti di vantaggio su Freetown e Color del Miele, in lotta serrata per le migliori piazze.

News completa »

Giovedì 18 Settembre 2014 in scena a Firenzei velocisti sui 1200 metri del Premio Ippodromi Toscani

Giovedì 18 Settembre 2014 in scena a Firenzei velocisti sui 1200 metri del Premio Ippodromi ToscaniIl Visarno, giovedì 18 Settembre 2014,ha messo al centro del convegno di corse al galoppo un handicap per 3 anni ed oltre, il Premio Ippodromi Toscani, previsto sui 1200 metri di pista grande e dotato di 11.000 euro. Nove i purosangue al via, fra cui meritano la citazione i due allievi di Marco Gasparini, Flemmatico e Color di Miele, Duiker presentato da Edoardo Botti e nondimeno Concerto Finale, montato da Claudio Colombi ed allenato da Maurizio Guarnieri.

News completa »