Sul pennone del 73° GP Ponte Vecchio sale il drappo estense degli appassionati Bruni

Premiazione molto affollata al Visarno quella che domenica 3 Febbraio 2019 ha caratterizzato lo spettacolare 73° GP Ponte Vecchio, una settima corsa molto piaciuta al pubblico locale e d'agenzia, che ha riversato euro 100.900 sui protagonisti. Il successo di Talisker Horse in 1.13.2 sui 2020 metri in coppia con Roberto Vecchione ha confermato la caratura nazionale della portacolori di Sara Bruni, reduce dal trionfo nel bolognese Vittoria a tempo di record. Dopo un duro percorso esterno la figlia di Pine Chip ha piazzato in 29 un quarto finale arrembante rintuzzando nei pressi del traguardo anche il finish insidioso di Tina Turner, la favorita del Visarno. Terza classica vinta dalla famiglia Bruni con Nino, Leila e Sara a Firenze, le prime due alle Mulina con il formidabile Echo dei Veltri nel Premio Dante ed Etruria.


I parziali del GP Ponte Vecchio edizione 2019 vinto di prepotenza da Talisker Korse, pupilla della ferrarese Sara Bruni al Visarno:
2.27.9, da 1.13.2 sui 2020 metri
mt 20: 1.3
1° Km in 1.14.7 : 13.3, 15, 15.5, 15.9 e 15
2°km in 1.11.9: 14.6, 14.2, 14.1, 14.2 e 14.8


Sul pennone del 73° GP Ponte Vecchio sale il drappo estense degli appassionati Bruni

Agosto 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi